Avv. Valentina Martini

Nata a Venezia nel 1981, si è laureata in Giurisprudenza nel 2004 presso l’Università degli Studi di Padova con il massimo dei voti. E’ iscritta all’Ordine degli Avvocati di Venezia dal 2007, dopo aver sostenuto l’Esame di Stato ottenendo il più alto punteggio nel Foro Veneziano e risultando vincitrice del relativo premio messo a bando dalla Fondazione Benvenuti.

Collabora stabilmente con lo Studio dal 2011 e si occupa prevalentemente di diritto civile, commerciale e bancario, con particolare riguardo alle problematiche, affrontate in sede giudiziale e stragiudiziale, in materia di contrattualistica d’impresa, gestione del credito aziendale, di anatocismo e di usura bancaria. Segue le procedure esecutive, mobiliari ed immobiliari. Ha maturato particolare esperienza nella contrattualistica tra privati, nel diritto di famiglia, della tutela delle persone e delle successioni.

Nel 2013 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca nell’indirizzo Diritto Privato nella Dimensione Europea.

Dal 2008 è Cultrice della materia, membro di commissione ed assistente presso le cattedre di Diritto Civile e di Istituzioni di Diritto Privato dell’Università degli Studi di Padova – Facoltà di Giurisprudenza, sedi di Padova e Treviso.

Collabora stabilmente dal 2009 con la casa editrice CEDAM nella redazione dei Commentari al Codice Civile.